fbpx

Fare impresa nel sociale

i Bambini delle Fate

Pasinato aderisce al progetto
“Fare impresa nel sociale”
un’azione continuativa
a sostegno di famiglie speciali

i Bambini delle Fate è una realtà attiva dal 2005 che si occupa di comunicazione sociale e raccolta fondi regolare.

Non si tratta di una donazione occasionale, il progetto “Fare impresa nel Sociale”, a cui aderisce anche Pasinato Group, chiede agli imprenditori di impegnarsi con una sponsorizzazione regolare. In questo modo si possono sviluppare progetti nel medio lungo periodo.

Il lavoro de “i Bambini delle Fate” si concretizza nel finanziamento di progetti locali che operano sul territorio nazionale a sostegno delle famiglie. Ad oggi sono più di 600 gli imprenditori ed oltre 2000 i privati coinvolti.

Per avere altre informazioni e per conoscere la storia di Franco e Andrea vi lasciamo il link al sito istituzionale: ibambinidellefate.it

Acqua, un bene per tutti

Portare l’acqua nel Togo,
Pasinato e padre Paul:
un progetto che continua

L’acqua, fondamentale nella nostra vita, protagonista del nostro lavoro, è un elemento completamente assente in alcune aree del mondo, dove la presenza di pozzi fa la differenza tra la vita e la morte. Attraverso l’amico padre Paul, Giovanni Pasinato negli anni scorsi ha avviato un progetto nella parrocchia di Moretan, nel Togo.

Il primo obiettivo era quello di creare pozzi, realizzando linee idriche per distribuire l’acqua all’interno della comunità. Nel progetto sono stati coinvolti cittadini del villaggio, con lo scopo di non fare “solo” beneficienza, ma mettere in moto un volano che, nel futuro, possa girare da solo.

Negli anni sono stati realizzati nuovi pozzi, una chiesa, una scuola e un asilo.

Il progetto si è spinto sempre un po’ più in là, oltre Moretan, in villaggi e paesi vicini.

E tutt’ora non si ferma.